Risonanza Magnetica Caviglia

Studio dell'articolazione tibio tarsica e parti molli

La risonanza magnetica muscolo scheletrica alla caviglia serve principalmente per studiare le parti molli che costituiscono questa particolare articolazione. Fornisce importanti informazioni circa i tendini, i legamenti e patologie infiammatorie tendinee. È utile anche per le informazioni che si ricava circa lo stato dell’osso, soprattutto nella patologia traumatica.