Rx spalla, Rx clavicola, Rx scapola

Studio del cingolo scapolare

Per cingolo scapolare s'intende tutto il sistema articolare del braccio che gli consente di ruotare ampiamente in molte direzioni, pur essendo fissato alla gabbia toracica. Questo sistema articolare collega il braccio con la scapola e con l'estremità laterale della clavicola nell'articolazione scapolo - omerale da un lato e la clavicola con lo sterno nell'articolazione sterno - clavicolare dall'altro.

Lo studio radiografico del cingolo scapolare è utile per la valutazione in caso di:

  • Sindrome da conflitto (lesioni cuffia)
  • Patologia degenerativa (periartrite)
  • Artrosi scapolo-omerale (protesi spalla)
  • Instabilità  (lussazione abituale o acuta scapolo omerale)
  • Fratture dell'estremità prossimale dell'omero (testa e collo chirurgico) anche per controllare la dislogazione di eventuali frammenti
  • Valutazione del profilo gleno-omerale
  • Valutazione risalita testa omerale
  • Presenza di osteofiti acromiali (tipo di acromion)
  • Scherosi del trochite